Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

IDROGEOLOGIA

Oggetto:

Hydrogeology

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MFN0629
Docenti
Domenico Antonio De Luca (Titolare del corso)
Manuela Lasagna (Titolare del corso)
Corso di studio
Corso di Laurea in Scienze Geologiche
Anno
3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
GEO/05 - geologia applicata
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Le conoscenze di base fondamentali nelle discipline chimiche, fisiche, matematiche. Conoscenza dei concetti chiave della geologia.
The basic fundamental knowledge in chemistry, physics, mathematics. Knowledge of the key concepts of geology.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

L’insegnamento ha come obbiettivi:
- acquisizione di competenze di base e del “linguaggio” idrogeologico.
- acquisizione delle capacità di comprendere l’assetto idrogeologico di un'area.
- conoscenza regionale delle caratteristiche idrogeologiche delle unità geologiche.

 

The course has as objectives:

Acquisition of basic skills and hydrogeological "language". Acquisition of the ability to recognize hydrogeological problems. Regional knowledge of the hydrogeological characteristics of geological units.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente/studentessa dovrà:
- avere presente il ruolo e l’importanza delle acque sotterranee per l’uomo e l’ambiente;
- conoscere i principali parametri e le caratteristiche idrogeologiche di rocce e terreni; 
- conoscere le principali metodologie della idrogeologia;
- conoscere i fattori e i metodi di valutazione dei vari componenti del bilancio idrico;
- conoscere i fattori da cui dipendono le caratteristiche idrochimiche delle falde idriche;
- avere presente, almeno a grandi linee, l’assetto idrogeologico della Regione Piemonte;
- conoscere le principali leggi che governano il flusso idrico sotterraneo.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente/studentessa saprà:
- utilizzare una terminologia appropriata nel campo della idrogeologia;
- collegare l’assetto geologico al modello idrogeologico concettuale di un'area;
- identificare i contesti geologici potenzialmente più favorevoli alla presenza di sorgenti e acquiferi sfruttabili;
- interpretare le analisi chimiche di un'acqua sotterranea;
- eseguire ed interpretare misure di livello piezometrico.

Autonomia di giudizio

Al termine dell’insegnamento lo studente/studentessa saprà formulare un giudizio:
- sul quadro idrogeologico generale dei vari contesti geologici;
- sulla qualità dei dati acquisiti e sulla correttezza delle elaborazioni su di essi condotte.

Abilità comunicative

Alla fine dell’insegnamento lo studente/studentessa dovrà sapere:
- utilizzare il linguaggio tecnico della idrogeologia;
- coordinarsi con le diverse figure che lavorano nel campo della ricerca e sfruttamento delle risorse idriche sotterranee.

Capacità di apprendimento

Alla fine di questo insegnamento lo studente/studentessa avrà le capacità di studio e di valutazione delle unità idrogeologiche, delle tipologie di acquiferi e della qualità delle acque sotterranee  presenti nei diversi contesti geologici.

 

Knowledge and understanding
At the end of this teaching, the student have to:
- know the role and importance of groundwater for humans and environment;
- know the main parameters and the hydrogeological characteristics of rocks and soils;
- know the main methodologies of hydrogeology;
- know the factors and methods of assessment of the various components of the water balance;
- know the factors influencing the hydrochemical characteristics of groundwater;
- know, at least in broad terms, the hydrogeological structure of the Piedmont Region;
- know the main laws governing the underground water flow.

Ability to apply knowledge and understanding
At the end of this teaching, the student will know:
- to use appropriate terminology in the field of hydrogeology;
- to link the geological structure to the conceptual hydrogeological model of an area;
- to identify the geological contexts potentially most favorable to the presence of exploitable springs and aquifers;
- to interpret the chemical analyzes of groundwater;
- to perform and interpret piezometric level measurements.

Autonomy of judgment
At the end of the course, the student will be able to formulate a judgment:
- on the general hydrogeological framework of the various geological contexts;
- on the quality of the data acquired and on the correctness of their elaboration.

Communication skills
At the end of the course, the student must know:
- how to use the technical language of hydrogeology;
- to coordinate with the various figures working in the field of research and exploitation of groundwater resources.

Learning ability
At the end of this teaching, the student will have the ability to study and evaluate the hydrogeological units, the types of aquifers and the quality of the groundwater present in the various geological contexts.

Oggetto:

Programma

 

Definizione della materia, scopi del corso, cenni storici. L'acqua sotterranea risorsa da proteggere. Il Ciclo dell'Acqua. Bilancio idrologico. Valutazione dei termini del bilancio idrologico.

Tipi di acqua nel sottosuolo. Caratteristiche fisico-volumetriche  di rocce e terreni. Zonazione dell’acqua nel sottosuolo. Grado e tipo di permeabilità delle formazioni naturali; acquiferi e falde; unità idrogeologiche.

Grado di confinamento degli acquiferi. Carico idraulico e flusso idrico sotterraneo. La zona non satura. Parametri e leggi del flusso idrico sotterraneo: la legge di Darcy.

Le carte piezometriche: modalità di esecuzione e interpretazione

Idrogeologia degli acquiferi fratturati.

I rapporti acque superficiali-acque sotterranee.

Elementi di modalità esecutive di pozzi per acqua e piezometri.

Elementi di prove laboratorio e in situ per la determinazione dei parametri idrogeologici. 

Le sorgenti - genesi e classificazione Riserve e Risorse.

Caratteri chimico-fisici delle acque sotterranee.  Idrochimica isotopica.  Elementi sulla contaminazione delle acque sotterranee.

Le carte idrogeologiche.

Idrogeologia dei vari contesti geologici. 

Idrogeologia regionale.

Esercitazioni in campo: uso del sondino piezometrico per esecuzione di misure di soggiacenza, misura di portata di corsi d’acqua, prelievo di campioni acqua e loro analisi speditiva, visita a campi acquiferi, pozzi e sorgenti.

 

Definition of the subject, aims of the course, historical outline. The groundwater resource to be protected. The water cycle. Hydrological balance. Evaluation of hydrological balance terms.

Types of water in the subsoil. Physical-volumetric characteristics of rocks and soils. Water zonation in the subsoil. Degree and type of permeability of natural formations; groundwater and aquifers; hydrogeological units.

Degree of confinement of aquifers. Hydraulic head and groundwater flow. The unsaturated zone. Parameters and laws of underground water flow: Darcy law.

Piezometric maps: methods for elaborating and interpreting. Hydrogeology of fractured aquifers. Interactions between groundwater and surface water.

Construction methods of water wells and piezometers. Laboratory and in situ tests for the determination of hydrogeological parameters. 

Springs - genesis and classification. Reserves and Resources.

Chemical-physical characteristics of groundwater. Isotopic hydrochemistry. Elements of groundwater contamination.

Hydrogeological maps.

Hydrogeology of various geological contexts.

Regional hydrogeology.

Exercises in the field: use of water level meter for the measure of depth to water lev; measurement of the discharge of surface water; collection of water samples and speditive analysis; visit to wellfields, wells and springs.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

La metodologia didattica consiste in:

lezioni frontali n. 32 ore
esercitazioni in laboratorio n. 6 ore
esercitazioni in aula n. 16 ore
esercitazioni sul terreno n. 16 ore.

Questo insegnamento sarà erogato in presenza, secondo le modalità e i tempi che verranno comunicati dal docente compatibilmente con le eventuali disposizioni di carattere sanitario.

lectures 32 h
exercises in laboratory 6 h
exercises 16 h
field trips 16 h

This course will be based on traditional lessons. Detailed information will be provided by the teacher mostly based on the public health recommendations”

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 L’esame finale prevede una prova orale durante la quale verranno verificati l’apprendimento delle conoscenze illustrate a lezione e di quelle acquisite durante le esercitazioni e le escursioni in campo.
In particolare, l’esame consiste in:

1) Almeno una domanda sulle esercitazioni eseguite a lezione. A tale proposito tutte le esercitazioni risolte in originale, devono essere presentate all'esame.

2) Domande aperte volte a verificare le competenze acquisite negli argomenti trattati a lezione.

Una specifica domanda potrà riguardare le visite tecniche in campo svolte. A tale proposito andrà presentata all’esame una breve relazione sulle attività svolte durante le escursioni in campo.

Durante il colloquio saranno inoltre valutate sia la capacità di sintesi dello studente sia la capacità di sviluppare gli argomenti svolti a lezione tenendo conto della interdisciplinarietà degli aspetti trattati.

Gli esami di profitto si svolgono in presenza. L’Ateneo organizzerà esami in modalità remota per gli studenti nelle seguenti condizioni: 
⮚ positivi al COVID 19 
⮚ residenti all’estero se impossibilitati a rientrare in Italia a fronte di limitazioni agli spostamenti internazionali.

 

 

The final examination will include an oral interview to verify the knowledge of topics acquired during lectures, exercises and field trips.
In particular, the examination consists of:

1) At least one question on the exercises carried ut in classroom. In this regard, all solved exercises must be presented during examination.

2) Open questions aimed at assessing the skills acquired in lectures.

A specific application may relate to the technical visits carried out in the field. In this regard, a brief report on the activities carried out during field trips will be presented during the exam.

During the interview will also be evaluated the ability the student has to synthetise and develop the links between topics, taking into account the interdisciplinary nature of the issues.

The exams are held in person. The University will organize exams remotely for students in the following conditions:

⮚ positive for COVID 19

⮚ resident abroad if unable to return to Italy due to restrictions on international travel.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Introduction to Hydrogeology
Anno pubblicazione:  
2003
Editore:  
BALKEMA
Autore:  
J.C. NONNER
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

 

DISPENSE E APPUNTI FORNITI DAL DOCENTE.

 FETTER C. W.,, 2001-;“Applied hydrogeology” Prentice Hall, Inc.

CASTANY G.,1985 "Idrogeologia : principi e metodi ", Ed. Flaccovio

CELICO PIETRO, 1986 Prospezioni idrogeologiche. Vol. 1 e2 Prospezioni idrogeologiche. Liguori   Editore

 

NOTES PROVIDED BY THE PROFESSOR.

FETTER C. W.,, 2001-;“Applied hydrogeology” Prentice Hall, Inc.

CASTANY G.,1985 "Idrogeologia : principi e metodi ", Ed. Flaccovio

CELICO PIETRO, 1986 Prospezioni idrogeologiche. Vol. 1 e2 Prospezioni idrogeologiche. Liguori   Editore



Oggetto:

Orario lezioniV

Lezioni: dal 02/10/2017 al 19/01/2018

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 11/11/2022 11:34
    Location: https://geologia.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!