Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

CAVE E RECUPERO AMBIENTALE

Oggetto:

QUARRY AND ENVIRONMENTAL REHABILITATION

Oggetto:

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
MFN0917
Docente
Sabrina Maria Rita Bonetto (Titolare del corso)
Corso di studi
Corso di Laurea Magistrale in Scienze Geologiche Applicate
Anno
1° anno2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
GEO/05 - geologia applicata
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenza delle materie prime minerali, delle componenti ambientali e delle principali tecniche di indagine del sottosuolo
Knowledge of mineral raw materials, environmental components, and the main techniques of investigation of the subsurface
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Conoscenza delle principali metodologie di coltivazione e delle tecniche
di scavo nelle varie configurazioni di cava e miniera. Analisi e revisione
critica di progetti minerari sostenibili e loro collocazione nella
pianificazione territoriale ai sensi della disciplina e della normativa
vigente.

 

Basic knowledge of the quarries and mines national regulations and
planning. Evaluation of the quality of the deposits. Knowledge of the main
methods of exploitation and excavation techniques in different quarries
and mines.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Competenze in ambito normativo minerario.

Capacità in termini di valorizzazione dei giacimenti di cava, progettazione di coltivazioni di cava, recuperi ambientali e verifica della compatibilità ambientale.

 

 

Knowledge about mining regulations.

 Capability in ore body valorization, quarry planning, restoration and environmental impact evaluation

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

L’esame finale prevede una prova orale durante la quale verrannoverificati l’apprendimento delle conoscenze illustrate a lezionee diquelle acquisite durante le visite tecniche a specifici sitidi cava.
In particolare, l’esame consiste in domande aperte volte a verificare le competenze acquisite in ciascuna delle seguenti macro tematiche:
- Normativa mineraria
- Tecniche di recupero ambientale e valutazione di impatto ambientale
- Tecnologie di cava e metodi di coltivazione di una specifica risorsa, tra quelle 
trattate a lezione ed inserite in uno dei tre stralci della DPAE della Regione Piemonte (inerti, pietre ornamentali o materiali industriali) Una specifica domanda riguarderà invece le visite tecniche svolte che sono parte integrante e fondamentale delle lezioni frontali del corso. Saranno inoltre valutate durante il colloquio la capacità di sintesi dello studente e, soprattutto, la capacità di sviluppare gli argomenti svolti a lezione tenendo conto della interdisciplinarietà degli aspetti inerenti la progettazione, gestione e vigilanza delle attività estrattive e del ruolo che il geologo può assumere in questo ambito lavorativo.

 

The final examination consists of an oral interview in which will be verified the topics illustrated during the lectures and the technical visits to specific sites of quarries. In particular, the examination consists of open-ended questions testing the skills acquired in the following subjects:

- Mining regulation

- Techniques of environmental restoration and environmental impact assessment

- Methods and technologies employed in the exploitation of specific mining resources with particular regard to categories enclosed in the DPAE of the Piedmont Region (aggregates, dimensional stones,industrial materials).

A specific question will concern the technical visits.

In the oral examination will also be tested the synthesis capability and the ability todevelop the topics of the course taking into account the interdisciplinary aspects related to the design,management and supervision of mining activities and the role that thegeologist can assume in the quarry activity.

Esame orale
Oral examination
Oggetto:

Programma

Quadro giuridico normativo: cave e miniere. Normative vigenti in Italia
Tipologie di cave e metodi di coltivazione
Applicazioni di tecnologie di scavo (rocce e terre)
Cubature di giacimenti utili
La coltivazione degli aggregati.
Estrazione di materiali per usi industriali.
Estrazione di pietre ornamentali.
La VIA nell’attività estrattiva.
Tecniche di recupero ambientale. Ripristino, riuso, rinaturazione.
Definizioni ed esempi reali.
Escursione guidata

Quarries and mines: national regulations. Type and method of
exploitation. Exploitation technologies (soil and rock). Ore body mining
definition and valorization. Aggregates, industrial minerals end
dimensional stones. Environmental impact evaluation. Environmental
quarry restoration: rehabilitation, reuse and renaturization.
Case history and examples.
Field Trip

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Libro di testo:
M. Fornaro, E. Lovera., I. Sacerdote (2001) – “La coltivazione delle cave
ed il recupero ambientale”, Politeko Edizioni
Testi di approfondimento:
Y. Berton, P. Leberre: “Guide de prospection des materiaux de carriere”.
Ed. BRGM, Parigi.
Fornaro M. (1999): “La coltivazione in sotterraneo delle rocce
ornamentali”. Quaderno 22 – Ed. GEAM, Torino
Muzzi E., Rossi G. (2003) – “Il recupero e la riqualificazione ambientale
delle cave”. Pubblicazione Regione Emilia Romagna, Ed. CIG. Bologna.
Brodkom F. (2000): “Codice di buona pratica ambientale nell’Industria
Estrattiva Europea”. Pubblicazione Ministero Ambiente A cura di Anepla
et al., Ed. PEI, Parma.

M. Fornaro, E. Lovera., I. Sacerdote (2001) – “La coltivazione delle cave
ed il recupero ambientale”, Politeko Edizioni
Consultation texts:
Y. Berton, P. Leberre: “Guide de prospection des materiaux de carriere”.
Ed. BRGM, Parigi.
Fornaro M. (1999): “La coltivazione in sotterraneo delle rocce
ornamentali”. Quaderno 22 – Ed. GEAM, Torino
Muzzi E., Rossi G. (2003) – “Il recupero e la riqualificazione ambientale
delle cave”. Pubblicazione Regione Emilia Romagna, Ed. CIG. Bologna.
Brodkom F. (2000): “Codice di buona pratica ambientale nell’Industria
Estrattiva Europea”. Pubblicazione Ministero Ambiente A cura di Anepla
et al., Ed. PEI, Parma.



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Mercoledì9:00 - 11:00Aula 4 Dipartimento di Scienze della Terra
Giovedì14:00 - 16:00Aula 4 Dipartimento di Scienze della Terra
Lezioni: dal 29/09/2014 al 16/01/2015

Oggetto:

Note

La metodologia didattica consiste in:

• Lezioni frontali (N. ore): 40

• Esercitazioni in campo - Visite tecniche (N. ore): 24

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 05/07/2017 10:34
Non cliccare qui!