Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Geografia Fisica e Geomorfologia

Oggetto:

Physic Geography and Geomorphology

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
MNF0622
Docenti
Luigi Motta (Titolare del corso)
Dott. Marco Giardino (Titolare del corso)
Dott. Luigi Perotti (Esercitatore)
Corso di studi
Corso di Laurea Triennale in Scienze Geologiche (DM 270/04)
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
GEO/04 - geografia fisica e geomorfologia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Modalità d'esame
Esame scritto per mezzo di test a risposta aperta.
Esecuzione profilo topografico e presentazione di dati geografico-fisici.
Stesura di relazione geomorfologica e relativa cartografia.
Verifica orale con discussione dei risultati dello scritto.
Prerequisiti
Conoscenze basilari di matematica, fisica e chimica.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Definizione dei principi e dei metodi della Geografia Fisica e della Geomorfologia. Introduzione allo studio dei fattori climatici e strutturali. Introduzione allo studio dei processi morfogenetici. Analisi di sistemi geomorfologici.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Comprensione dei principali processi fisici che modellano il paesaggio; riconoscimento e prima interpretazione di forme del paesaggio.

Lettura carte topografiche e interpretazione delle forme del paesaggio.

Prima interpretazione di dati meteoclimatici.

Oggetto:

Programma

Il Geosistema e le sue parti.

Elementi di cartografia per rappresentare la geodiversità.

Esercitazione: lettura di carte topografiche e esecuzione profilo topografico.

La Geomatica per la rappresentazione digitale del paesaggio geomorfologico.

Interazione fra fenomeni endogeni ed esogeni. Il sistema agenti-forme-processi-fattori esogeni. Scale dimensionali delle forme.

Introduzione allo studio dei fattori strutturali e tettonici delle forme della superficie terrestre.

Introduzione alla geomorfologia climatica. Variabili meteoclimatiche, raccolta e prima analisi dei dati. 

Esercitazione: rappresentazione e presentazione di dati meteoclimatici. 

Processi di degradazione fisica e chimica. Processi carsici. Processi pedogenetici e cenni sui suoli. Processi gravitativi e di versante. Le frane.

Processi e forme fluviali.

Esercitazioni sul campo sulle forme fluviali.

Processi e forme eoliche e costiere.

Processi e forme glaciali. 

Esercitazioni sul campo sulle forme glaciali.

Esercitazione: stesura di relazione geomorfologica e relativa cartografia.

The Geosystem and its parts.

Principles of cartography for mapping geodiversity.

Training: topographic maps and profiles.

Geomatics and the digital representation of the geomorphological landscape.

Training: classic and digital field survey.

Interaction between endogenic and exogenic processes. The agent-landform-process-factor system. Dimensional scales of landforms.

Introduction to tectonic geomorphology.

Introduction to  climatic geomorphology: meteo-climatic variables, data collection and analysis.

Training: representing meteo-climatic data.

Weathering: physical and chemical processes. Karstic processes. Pedogenesis and soils: an introduction. Mass movements. Slope processes. Landslides.

Fluvial processes and landforms

Training: Field mapping and description of fluvial landforms

Aeolian and coastal processes and landforms

Glacial processes and landforms. Long-term and short term climatic and environmental changes.

Training: Field mapping and description of glacial landforms.

Training: preparation of final report of field survey and mapping.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Il materiale didattico presentato a lezione è disponibile presso le copisterie della zona della ex-Facoltà di Scienze.

I testi base consigliati per il corso sono tratti dagli appunti del corso

La cartografia per le esercitazioni è distribuita dai docenti



Oggetto:

Note

La metodologia didattica impiegata consiste in:

Lezioni frontali n. 48 ore

Esercitazioni in n. 16 ore

Escursioni in n. 24 ore.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/07/2014 11:16
Non cliccare qui!